Info-line: +39 081 802 92 18

  • 01 slider
  • 1 slider
  • 10 slider
  • 2 slider
  • 3 slider
  • 4 slider
  • 5 slider
  • 6 slider
  • 7 slider
  • 8 slider
  • 9 slider

Benvenuti a Palazzo Murrano,
dove l’ospitalità è una calorosa accoglienza in famiglia.
Qui, il mare addolcisce ogni pensiero e il relax è un piacere semplice,
da vivere nel lusso di un’incantevole location.

Al Palazzo Murrano, ogni ospite viene accolto con calore, in un’atmosfera di familiare relax. La struttura unisce il comfort dei più moderni servizi alla tradizionale ospitalità italiana, per offrire un soggiorno di benessere in una delle più incantevoli insenature della Costiera Sorrentina. Palazzo Murrano, risalente agli inizi del XIX secolo e recentemente ristrutturato, sorge a pochi metri dal mare, nella piazza principale dell’antico borgo di Marina di Aequa, a Seiano, frazione del Comune di Vico Equense.

Un luogo incantevole, dove architettura e natura narrano una storia popolata da eroi e marinai. Primo fra tutti, il valoroso condottiero di nome Murrano, nativo di Aequa, che cadde in battaglia “in una grande selva e nel morire cercò i patri monti e gli ubertosi vigneti Aequani con la dolce Sorrento, allietata dal salubre Zefiro” (Silio Italico, De Bello Punico). La città di Aequa ebbe notevole importanza commerciale, tanto che i suoi uomini parteciparono alla Seconda Guerra Punica al fianco di Roma e, durante la guerra sociale che sconvolse l’impero, si schierarono contro le armate di Silla. In seguito all’eruzione del Vesuvio, nel 79 d.C., e al maremoto che ne seguì, Aequa non si riprese più: dell’antica mitica città non esistono tracce visibili.

Oggi, Aequa è un prezioso borgo marinaro, porto principale di Vico Equense, punto d’incontro tra la Costiera Amalfitana e quella Sorrentina, meta di moderni guerrieri e odierni marinai che desiderano rilassarsi e godere della naturale ospitalità del luogo.