Vico Equense – Tamponi rapidi a turisti e cittadini che ne facciano richiesta, al fine di garantire la massima sicurezza. Strumento che inoltre, per chi non si è ancora vaccinato contro il Covid è l’unica possibilità per ottenere il green pass, il certificato digitale che dal 6 agosto è necessario per accedere ai luoghi pubblici a rischio assembramento. L’iniziativa è stata promossa dal Comune di Vico Equense in collaborazione con il Consorzio AEqua scarl, che rappresenta gli operatori turistici e alberghieri della marina d’Aequa, centro di eccellenze del territorio, e visitato da migliaia di turisti ogni anno. Qui sarà istituito un presidio sanitario mobile, ci sarà un medico e chiunque presente sul territorio, turista o cittadino, potrà accedere al servizio. Da domani, 21 agosto, e fino al 5 settembre, tutti i giorni dalle ore 11:00 alle ore 14:00 e dalle ore 19:00 alle ore 22:00, mentre dal 6 e fino al 19 settembre, dal lunedì al venerdì dalle ore 19:30 alle ore 22:00, sabato e domenica dalle ore 11:00 alle 14:00 e dalle ore 19:00 alle 22:00, si potrà usufruire del servizio. L’accesso è libero, l’attività è gratuita e l’esito del tampone viene fornito dopo qualche minuto. L’intento degli operatori commerciali è di garantire la sicurezza degli ospiti, e dare la possibilità a chi non è vaccinato di accedere ai servizi ristorativi al chiuso.