Fino al 25 gennaio prosegue la mostra multimediale “Pompei ed Ercolano: Vita all’ombra del Vesuvio”, organizzata dalla Fondazione Cives in collaborazione con il Comune di Boscoreale e la direzione dell’Antiquarium.

La mostra, completamente gratuita, si svolge all’interno del centro culturale “Villa Regina” a Boscoreale, recentemente inaugurato.

Grazie a 20 installazioni interattive sarà ricostruita la vita quotidiana degli abitanti di Ercolano e Pompei di 2000 anni fa e i luoghi in cui vissero: il Foro di Pompei, le Terme e il Teatro di Ercolano, ancora sepolto, le tipiche domus romane, come la Casa del Poeta Tragico, la Casa del Fauno e la Casa del Labirinto riportate al loro originario, anche se virtuale, splendore.

Fa da cornice alla mostra Villa Regina, unica villa romana interamente ricostruita e restituita a tutto il suo antico splendore.

La mostra è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 15.